Salza: isolati dalla neve, soccorsi dai Carabinieri a piedi

0
(ph. Alessandro Perrone)

L’abbondante nevicata li aveva isolati nella loro casa di Salza a circa 1.400 metri, nella borgata Fontane. L’abitazione infatti non era più raggiungibile dalla piazzetta. Il sindaco ha provato a contattarli, ma un ammanco di energia elettrica non consentiva al loro cordless di funzionare. Allora lunedì sera un il comandante dei Carabinieri di Perrero e un suo militare sono andati a piedi a verificare le condizioni della coppia – un uomo di 71 anni e la moglie di 66, invalida. I due stavano bene e i militari si sono accertati che avessero cibo, medicine e legna per scaldarsi, poi hanno lasciato loro un telefono che funziona anche senza elettricità.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here