Pinerolo: compressori ko, Palaghiaccio chiuso. Partita spostata a Torre Pellice

0
(ph. Valentina Costantino)

Da oggi il Palaghiaccio di viale Grande Torino a Pinerolo resterà chiuso sino a data da destinarsi, perché il ghiaccio si è sciolto. Non è la prima volta che un malfunzionamento dei compressori mette ko l’impianto e sicuramente questo ennesimo episodio riaccenderà la diatriba tra lo Sporting club, società gestore dell’impianto, e la Scr, società di committenza regionale, che si è occupata delle gare d’appalto per i lavori svolti nella struttura (tra cui la sostituzione dei vecchi compressori).

Il malfunzionamento è già stato registrato ieri sera, come spiegano dallo Sporting, ma si è comunque potuto giocare un triangolare giovanile di hockey. Oggi, invece, il campo era impraticabile, perché il ghiaccio si è sciolto e questo ha obbligato il gestore a chiudere la struttura e spostare la partita in programma (sempre delle giovanili) a Torre Pellice, costringendo così anche l’impianto torrese a un cambio di programma: niente pattinaggio al pubblico nel pomeriggio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here