Il Tribunale: «La fermata di Pinasca va abbattuta»

0
Il Tribunale di Torino si è pronunciato sulla contesa tra due condomini dello stabile “La Quercia” e il Comune. I due, assieme ad altri coinquilini, sostenevano che il vialetto che costeggia via Nazionale, il passaggio pedonale interno, l’area verde e il parcheggio, fossero proprietà privata e non pubblica. Di pensiero opposto il Municipio. Il giudice, però, ha fatto una sentenza “salomonica” che obbliga Pinasca ad abbattere la fermata del bus, realizzata nel 2010, e ripristinare il viale alberato.
di M. Bertello

LASCIA UN COMMENTO