«Il “Vaffa” si è inverato»

0
(ph. Luca Tumminello)
si È inverato» «Il “Vaffa” si è inverato» con questa immagine il sociologo Bruno Manghi raccoglie l’essenza del voto alle Politiche del 4 marzo. Un’elezione che ha visto la maggioranza degli italiani dare fiducia a forze “antisistema” come Movimento Cinque Stelle e Lega. Manghi analizza per “Le Valli” il voto e ne evidenzia la caratteristica dominante: la scelta emotiva. L’incertezza numerica del post voto fa circolare diverse ipotesi di Governo, il giornale ha cercato di fare una dinamica partendo dalle vicende e dalle posizioni dei protagonisti della politica locale: dalla Lega, al Movimento Cinque Stelle, passando per il Partito democratico.
di M. Bertello

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here