Gatti in manette per peculato

0
Venerdì mattina il mondo dell’hockey su ghiaccio si è risvegliato con una brutta notizia: il presidente della Cooperativa Hcv Filatoio 2440, cui fa capo la squadra torrese della Valpeagle, è stato arrestato. Fabrizio Gatti è accusato di peculato, ovvero di sottrazione di soldi pubblici. Il reato contestato dai pm risalirebbe ai tempi della sua presidenza in Finpiemonte. A denunciarlo, è stato il suo successore alla guida della finanziaria della Regione: Stefano Ambrosini, che in passato è stato anche suo avvocato. Ambrosini, entrato in carica nell’agosto 2017, ha presentato il 13 novembre scorso una denuncia su un ammanco di 11 milioni dal conto svizzero in questione. A finire in manette assieme a Gatti gli imprenditori Pio Piccini e Massimo Pichetti. La tesi dell’accusa è che siano stati sottratti fondi per coprire i buchi di un immobiliare, ma la difesa la pensa diversamente.
di M. Bertello

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here