Curling: successo più che pinerolese

0

Storico risultato per la nazionale italiana a Tallinn (Estonia), in occasione dei Campionati Europei. Nella finale per il terzo gradino del podio la Germania è stata sconfitta 8-6 al termine di una partita da cardiopalma, risolta all’ultimo sasso.
Joel Retornaz, Simone Gonin e Fabio Ribotta, assieme ai compagni trentini Amos Mosaner e Sebastiano Arman, sono stati fermanti solamente all’extra-end dalla Scozia, poi medaglia d’oro in finale.
Negli ultimi quattro anni la nazionale ha raggiunto un’ottima intesa, grazie alla quale è stato possibile superare i propri limiti con grande spirito di squadra e carattere.
Il livello tecnico delle altre nazionali è stato raggiunto e ciò è stato dimostrato nella vittoria con la Svizzera, medaglia di bronzo ai Giochi olimpici di Pyeong Chang.
In campo femminile, sfortunatamente, la nazionale retrocede in Divisione B, avendo raggiunto il nono posto. La possibilità di partecipare al Mondiale è persa, ma le ragazze avranno tempo di crescere e fare esperienza.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here