Bufera Tav scatenata da un post su Facebook

0

Il Movimento 5 Stelle di Pinerolo ha commentato l’esito della votazione di lunedì 10 dicembre alla Conferenza dei sindaci della Città metropolitana con un post su Facebook dai toni ironici, rivolgendosi direttamente ai cittadini dei comuni guidati da chi ha approvato la mozione: «Il vostro sindaco ha votato in Città metropolitana affinché una bella fetta delle scarse risorse pubbliche siano spese sulla nuova Torino-Lione».
I sindaci chiamati in causa non hanno digerito le frasi del M5S e hanno risposto con una lettera firmata nella quale si rivolgono anche al sindaco pentastellato di Pinerolo: «Ci auguriamo che il sindaco Luca Salvai prenda pubblicamente le distanze da quanto scritto perché altrimenti diventerebbe difficile per gli amministratori dei comuni dell’area omogenea riconoscere il ruolo di capofila di Pinerolo e trovare convergenze sulle principali scelte amministrative riguardanti il nostro territorio».
Salvai non aveva preso parte alla votazione, in linea con la prima cittadina di Torino Chiara Appendino.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here