Lingue minoritarie: due su dodici sono nelle nostre valli, proteggiamole

0

Due lingue minoritarie storiche, su dodici a livello nazionale, sono presenti nei nostri territori, una particolarità che va tramandata e tutelata. A tal proposito le Unioni Montane ricevono dei finanziamenti per la tutela e la valorizzazione delle minoranze linguistiche storiche del nostro paese, tutelate anche a livello costituzionale, grazie alla legge 482 promulgata nel 1999.
«Offriamo sportelli linguistici gratuiti, con la possibilità di traduzioni per associazioni, singoli o chiunque ne abbia bisogno – spiega Marisa Bigo, responsabile delle attività culturali e del turismo del territorio nell’Unione Montana del Pinerolese -. Sono centinaia di ore di traduzione con utilizzo di vario genere: dallo scopo turistico per menù o cartelli a traduzioni di canzoni. Proponiamo anche corsi base completamente gratuiti, con la preparazione per la certificazione Francese DELF/DALF».

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here